SUZZARA VINCE IL DERBY CON LUZZARA

Bannerino Derby

Il punteggio del Derby.

Gli Aquilotti si aggiudicano con largo margine il Derby contro gli amici di Luzzara guidati in panchina da Sandro Iori, recuperando alla grande dopo la sconfitta di de settimane fa contro il forte Correggio.

Padroni di casa che partono subito forte nel primo tempo, bello e combattuto, finito 8-4 per i giallo azzurri, che partiti bene, non si fermano più. I luzzaresi, che schierano anche un (bellissimo) quartetto composto solo da bambine perdono 7-0 e 9-0 sia la seconda che la terza ripresa. Il quartetto delle bambine gioca anche il quarto tempo, venendo sconfitto 10-2, ma la piccola Asia Voli con tenacia e caparbietà riesce a trovare un canestro rocambolesco che strappa (meritatamente) gli applausi del PalaMarmiroli, e interrompe il digiuno di segnature luzzarese.

Anche il penultimo tempo di gioco, è un vero e proprio assedio, concluso con un un 14-0 firmato Dall’Amico-Ongari (13 punti in due); ma gli ospiti hanno un coraggioso sussulto di coraggio nel sesto tempo, riuscendo a strappare la vittoria dopo aver ribaltato il punteggio per 4-10, evitando così all’US Aquila l’onta del cappotto.

I nostri bambini sono apparsi comunque molto attenti, concentrati e volenterosi durante tutti i 36 minuti e questo è senza dubbio un buon segnale per il gruppo di Coach Torvo. Molto bene Canova (8 punti), Mellini (6), Prisco (4 ) e Ongari (11) , pari in marcature al solito Dall’Amico (11), come le altre volte “mattatore” di giornata, ma tutti hanno dimostrato di metterci una gran voglia.

Sabato 14 un altro Derby attende il Suzzara: alla palestra di Luzzara (sede di gara spostata per ragioni straordinarie) arriva il temibile Aquile Pallcanestro Gualtieri di Fulvio Simonazzi. Si preannuncia quindi un’altra grandissima sfida per i nostri valorosi giovani Aquilotti.

SUZZARA FENICE BASKET 16US AQUILA LUZZARA 8 (punt. progressivo 52-16)
(8-4, 7-0, 9-0, 10-2, 14-0, 4-10)

SUZZARA FENICE BASKET: Dall’Amico 11, Caramaschi 3, Canova 8, Prisco 4, Galloni, Mellini 6, Ongari 11, Silvani 3, Greco 4, Guerrini 2. All.re: Matteo Artoni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone