GLI ESORDIENTI RITORNANO ALLA VITTORIA

Eso @PalaBam

Alcuni dei nostri Esordienti impegnati nell’amichevole contro la Selezione TEAEnergia al PalaBAM dell’8 febbraio.

Report Esordienti:

Partita del 16/12/2014: SUZZARA FENICE BASKET 24 – SAN PIO X 59 (5-11, 14-19, 4-15, 6-14)

SUZZARA FENICE BASKET: Batina, Pecchini 2, Bolondi, Tagliati, Manzella, Bellucci, Chiper, Ramandeep, Albano, Nerenti 5, Mandina 4, Donà 13. All.re: Marco Lui. V. All.re: Sandro Iori.

Partita del 20/12/2014: JUNIOR BASKET CURTATONE 46 – SUZZARA FENICE BASKET 29 (8-6, 12-6, 18-4, 8-13)

SUZZARA FENICE BASKET: Bolondi 2, Manzella, Tagliati 3, Bellucci 4, Chiper, Ramandeep 2, Batina 4, Albano 2, Nerenti, Mandina 4, Donà 8, Cavicchioli. All.re: Marco Lui. V. All.re: Sandro Iori.

Partita del 18/01/2015: BASKET BANCOLE 44 – SUZZARA FENICE BASKET 21 (14-2, 12-7, 12-10, 6-3)

SUZZARA FENICE BASKET: Albano 4, Bellucci 3, Bolondi 2, Cavicchioli 2, Donà 4, Mandina 2, Manzella, Pecchini, Pini, Ramandeep, Tagliati 3, Nerenti 4. All.re: Marco Lui.

Amichevole del 08/02/2015: TEAEnergia MN Basket Gen. 51 – SUZZARA FENICE BASKET 44

Partita del 15/02/2015: BASKET VIADANA 65 SUZZARA FENICE BASKET 4 (18-1, 9-3, 20-0, 18-0)

SUZZARA FENICE BASKET: Batina, Beghi, Chiper, Donà 1, Mandina 2, Pecchini, Pini, Ramandeep, Dall’Amico 1, Tagliati. All.re: Marco Lui, V. All.re: Sandro Iori.

La squadra riabbraccia il suo gigante Capiluppi dopo l’infortunio, e si interrompe finalmente, dopo una striscia di 4 sconfitte consecutive (più una in amichevole), la serie negativa del Suzzara Fenice Basket nel campionato Esordienti FIP Mantova.

Dopo la bella e combattuta amichevole contro la selezione MN Basket Generation al PalaBAM di inizio febbraio e la pessima prestazione fornita contro il Viadana (gara finita 65 a 4 – quattro!!! – per i leoncini) e l’occasione perduta contro il Curtatone per il 4° posto nella classifica generale, i giallo azzurri tornano finalmente al successo battendo in trasferta a Poggio Rusco i “piccini” della Pallacanestro Mantovana Stings.

Sul prestigioso campo di B1 di Poggio, infatti, sono i nostri ad uscire vincitori dalla tenzone contro la giovanile di Serie A, col punteggio di 25 a 58 (la partita verrà poi omologata per 0-20 a favore del Suzzara per mancanza di giocatori da parte degli Sting). Pronti, via e Suzzara avanti 5-9 firmato Albano che piazza subito 6 punti, ma Suzzara che poi scappa alla grande nel secondo quarto, quando Mandina (autore di 6 punti) e Donà (4) regalano un vantaggio importante ai giallo azzurri (26-7), che da quel momento in poi sono imprendibili.

Buono il ritorno di Capiluppi e ottimo l’impatto con la gara del piccolo Dall’Amico (2004), impegnato anche con gli Aquilotti. Onore va dato però ai 7 giocatori degli Stings. Il punteggio infatti non rispecchia, se non parzialmente, l’immensa voglia messa in campo da questi giocatori (che, decisamente più bassi anche in statura), e i loro sforzi vengono premiati nell’ultima frazione, quando un grande Roversi dalla loro parte permette alla squadra di Poggio di agguantare il pareggio nel punteggio parziale (10-10) che vale quasi come una vittoria. Per quanto riguarda i suzzaresi, bene per vittoria conquistata, ma ancora tanti errori, soprattutto in conclusione di contropiede e soprattutto di disattenzione durante il gioco: particolari sui quali certamente Marco Lui e Sandro Iori dovranno lavorare con cura in allenamento, in vista dei prossimi importanti impegni di campionato, che proseguirà infatti, terminata la prima fase, con il terzo incontro.

PALL. MANTOVANA STINGS 25 – SUZZARA FENICE BASKET 58 [partita omologata 0-20]
(5-9, 7-26, 15-48)

SUZZARA FENICE BASKET: Pecchini 2, Tagliati 6, Bellucci 5, Cavicchioli 4, Batina 2, Albano 13, Nerenti 2, Dall’Amico 6, Mandina 6, Capiluppi 7, Donà 5. All.re: Marco Lui. V. All.re: Sandro Iori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone