COLPO GROSSO

photo_2019-11-20_15-14-12

Manfredini al tiro nel 3° quarto.

Grandissima impresa della nostra squadra Amatori, che nel match di A2 CSI hanno la meglio su una delle corazzate di quest’anno, la squadra di Gazze Canossa, primi in classifica prima di incontrare i ragazzi di Simone Falavigna.

Gli Amatori tornano in campo 5 giorni dopo la pesante sconfitta in quel di Parma subita contro il Fox Basket (altra squadra per la verità candidata alla fase finale della stagione), con le solite assenze che si fanno sentire, alle quali si aggiunge anche Paolo Sereni, infortunatosi proprio la settimana scorsa nel match contro i ducali.

La partenza nel fortino di Gonzaga (3 vittorie su 4 incontri casalinghi quest’anno) vede partire forte gli avversari, che con Lusenti e Lotti mettono presto la testa avanti, ma i suzzaresi sono pronti a tallonarli, con l’eccellente partenza di Carlini, e, le due triple di Zanoni, ecco che il Suzzara chiude la prima frazione sotto di un solo punto (14-15). Lotti si dimostra essere uno dei migliori marcatori di tutto il torneo, infatti appena è libero sono dolori, ma l’eccellente difesa suzzarese tiene nel secondo quarto, malgrando il gran numero di falli fischiati contro. Le situazioni non positivamente sfruttate dal Gazze Canossa, con la tripla di Bellucci e altri due punticini di capitan Zanoni, ecco finalmente il Suzzara avanti di un possesso sul 27-25 dopo venti minuti di gioco.

Al ritorno sul parquet, gli avversari cercano la mazzata finale alla gara, mentre Suzzara rischia di innervorsirsi per il numero di falli fischiati contro. Gazze Canossa vola (38-42 al 30′), mentre Suzzara deve gestire i falli di Ronchetti, Manfredini e Cerchiari, trovandosi con le rotazioni veramente ridotte all’osso.

L’ultimo quarto, però come si sa, è la Cerchio-Zone11 punti filati (con 3 di Zanoni) dell’Uomo di Ghiaccio, e il Suzzara riprende incredibilmente il comando della gara sul 54-48, che poi non mollerà mai più. Una grandissima vittoria di tutto il gruppo contro una delle squadre più in forma di tutta la A2, che incassa la seconda sconfitta stagionale e aggancio avvenuto in classifica al secondo posto, dietro solo al Fox Basket, grandissimi ragazzi!

SUZZARA FENICE BASKET 57 — WILD HOPS GAZZE CANOSSA 51
(14-15. 27-25, 38-42)

SUZZARA FENICE BASKET: Zanoni 17, Carlini 6, Cerchiari 11, Bocedi 3, Manfredini 9; Ronchetti 2, Corradi 6, Bellucci 3, Giovanoli. All.re: Simone Falavigna.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone