GLI SCOIATTOLI VINCONO IL TRIANGOLARE DI SUZZARA

foto 037

La foto con tutti i partecipanti al triangolare.

Sabato 3 maggio al “PalaMarmiroli” di Suzzara si sono sfidate le squadre della categoria Scoiattoli di Suzzara, Luzzara e Pegognaga/Poggio Rusco (quest’ultima targata Stings, ossia Pallacanestro Mantovana): il risultato è stato il Palazzetto invaso da una quarantina di bambini e genitori al seguito che hanno oltremodo rallegrato un bel pomeriggio di partite, pensate in previsione all’approdo nella categoria Aquilotti dell’anno prossimo, facendo diventare il tutto una bellissima festa.

I gialloazzurri hanno cominciato subito contro il PegoPoggio, pareggiando per 20-20. Quasi al termine dei 24 minuti di gioco, caratterizzati da fuoriose litigate con il canestro (media tiro bassissima, tanto che il Suzzara ha tirato almeno il triplo della squadra avversaria) ed essere andati sotto, i nostri si portano in vantaggio poco prima dalla fine, salvo poi essere raggiunti da un canestro rocambolesco dei pegognaghesi a 8″ dalla fine.

Al termine di questo primo incontro, PegoPoggio subito in campo con il Luzzara. I biancoverdi recuperano ben 8 punti di svantaggio nell’ultimo tempo, e vincono la partitella di un solo punto!! Subito dopo, le foto di rito con tutti.

A questo punto, è tempo di Suzzara – Luzzara, dove i nostri Scoiattoli stavolta giocano decisamente meglio della prima partita, e vanno subito in vantaggio nel primo tempo sul punteggio di 8-0 e concludendo alla fine con un bel 16-8 che regala la vittoria ai nostri bravissimi bambini!!!

Un ringraziamento va agli allenatori Matteo Cassinerio (vice allenatore della Pallacanestro Mantovana) e Andrea Manfredini dell’US Aquila Luzzara che hanno reso possibile il bel pomeriggio di Minibasket al Palazzetto. La speranza per il futuro è di farne sempre di più, e sempre meglio, coinvolgendo sempre più bambini e migliorando sempre, di volta in volta, l’organizzazione delle manifestazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone