SILVER: SUSTINENTE VINCE SUL CAMPO

Logo CMBSF

Logo CMBSF.

Un brillante Suzzara, anche se un po’ spuntato, viene battuto dal Basket Sustinente nella prima partita del Campionato Silver, che vede, oltre ai nostri e ai sustinentesi, anche una squadra del San Pio X e della Pallacanestro Mantovana Stings.

L’inizio dei nostri è stentato, con il solo Albano a segno, mentre il Sustinente si costruisce un solido vantaggio: Pinzetta e Scardutelli con la complicità di Malavasi fanno volare i bianconeri sul 2-10 al termine dei primi 8 minuti. Il secondo quarto vede Mandina e Tagliati suonare la carica, anche se il Sustinente risponde colpo su colpo, mantenendo il suo margine di sicurezza di 8 punti (6-14) che consente ai ragazzi guidati in panchina da Ferrari di prepararsi al meglio per il secondo tempo, quando sempre Pinzetta con quattro punti dà un grosso margine di vantaggio agli ospiti, al quale risponde solo Nerenti con un canestro.

L’ultimo quarto comincia con i suzzaresi a -16 (8-24), quando la truppa guidata in campo da Bellucci gioca un bel Minibasket, e con un Donà finalmente più incisivo e un bel canestro di Batina, torna a -6 con 5 minuti da giocare (18-24). Purtroppo, è a quel punto che finisce la benzina: il Suzzara trova solo 2 punti nel rimanente tempo di gioco (un bel tiro di Tagliati al termine di una splendida azione corale, condivisa con Bellucci e Chiper), mentre i sustinentesi ne piazzano 7 che fisseranno il punteggio sul finale di 20-31 a favore degli ospiti. La partita verrà poi omologata 20-0 perché il Sustinente si è presentato in 9.

Esordienti sicuramente più brillanti però di quelli visti il 21 marzo,sempre contro il Sustinente, sconfitti meritatamente per 12-51 nella partita probabilmente meno bella giocata quest’anno dei nostri ragazzi. Alla fine della partita, i nostri hanno ricevuto i complimenti da parte di Marco Lui e Coach Sandro Iori.

SUZZARA FENICE BASKET 20 — BASKET SUSTINENTE 31 (partita omologata 20-0)
(2-10, 4-4, 2-10, 12-7)

SUZZARA FENICE BASKET: Albano 2, Batina 2, Bellucci, Bolondi, Chiper, Donà 4, Mandina 2, Pecchini, Nerenti 2, Tagliati 4. All.re: Marco Lui. V. All.re: Sandro Iori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone